Cina è un paese con elevati tassi di crescita e con gradi opportunità di investimento. Spesso pero è difficile entrare ed investire nel mercato cinese, a meno che non si hanno ingenti somme di denaro da investire. Per il piccolo risparmiatore però c’è la possibilità di investire in Cina acquistano azioni sulle principali Borse cinesi. Se prendiamo in considerazione SSE Composite Index, della Shanghai Stock Exchange si vede che i valori sono più che raddoppiati in un solo anno.

sse composite

C’è pero un problema. Il piccolo risparmiatore non può acquistare direttamente azioni oppure obbligazioni in queste Borse. L’unica possibilità è ricorrere agli Etf, Exchange traded fund. Gli ETF sono una tipologia di fondo di investimento o Sicav, le cui quote possono essere negoziate in borsa come le azioni e che replicano le performance del benchmark di riferimento attraverso una gestione passiva. Con gli ETF l’investitore riesce anche ad una maggiore diversificazione e ad una maggiore flessibilità e trasparenza informativa.

Questi ETF adesso li potete trovare anche nella Borsa Italiana, se volete investire soldi in Cina.

Leggi anche: Trading: Investire in Giappone puo’ essere una buona opportunita’ oppure Trading: Investire in Hedge funds o fondi speculativi