Opzioni e Swaps: caratteristiche e categorie

Le opzioni e gli swaps fanno parte della categoria degli strumenti derivati, i quali possono essere utilizzati per fare hedging e quindi ridurre il rischio di un investimento. Spesso, però, tali strumenti vengono utilizzati a fini speculativi e si cerca di guadagnare, investendo una piccola somma di denaro e sfruttando l’effetto leva. Ciò comporta l’assunzione di un rischio maggiore rispetto al rischio che si assume quando si scelgono investimenti tradizionali come ad esempio le azioni e le obbligazioni. L’altra parte della medaglia è che assumere un rischio maggiore, può portare l’investitore a realizzare guadagni maggiori rispetto all’investimento in azioni oppure… CONTINUA A LEGGERE