Riserve auree: ecco i Paesi che hanno più oro al mondo

Le riserve auree vengono detenute dalle banche centrali dei diversi paesi e servono principalmente a rafforzare la fiducia nella stabilità del sistema finanziario e della moneta, soprattutto durante i periodi di crisi. L’oro di un paese non si trova sempre nei caveau della sua banca centrale. Spesso accade che una parte dell’oro venga detenuto presso altre banche centrali. Due dei principali motivi che spingono alcuni paesi a fare questa scelta sono la riduzione dei rischi attraverso la diversificazione della localizzazione e il mantenimento dell’oro nei pressi delle città dove si trovano le principali piazze in cui si negozia l’oro (in… CONTINUA A LEGGERE