Mutuo 100 per cento: tutto quello che devi sapere

Ancora oggi, la maggior parte delle persone vuole acquistare casa e non rimanere in affitto. Per raggiungere tale obiettivo, nella maggior parte dei casi, si va a indebitarsi per un periodo di tempo che va dai 15 fino ai 30 anni. Solo alcuni riescono a diventare proprietari pagandola in contanti oppure ereditandola. La prassi per finanziare l’acquisto della casa e quello di richiedere un mutuo presso un istituto di credito. Il mutuo di solito non supera gli 80% del valore dell’immobile, perché le banche cercano di ridurre il rischio il più possibile. Nonostante nella maggior parte dei casi le banche… CONTINUA A LEGGERE

Come ottenere le migliori offerte mutui presenti sul mercato

Di solito chi ha bisogno di un mutuo va direttamente dalla propria banca a fare richiesta, e non prende in considerazione le offerte presenti nel mercato. L’obiettivo non dovrebbe mai essere solo l’ottenimento di un mutuo, ma deve essere l’ottenimento del mutuo più conveniente e che soddisfa le proprie esigenze. Oggi la ricerca delle offerte presenti sul mercato è molto più semplice rispetto a vent’anni fa, quando la concorrenza era minore e l’utilizzo di Internet non era a questi livelli. Oltre ai siti ufficiali delle banche, ci sono molti siti che permettono di confrontare online i mutui di diversi istituti… CONTINUA A LEGGERE

Mutuo ristrutturazione casa: tutto quello che devi sapere

Spesso diventa necessario eseguire dei lavori di ristrutturazione di vario genere nella casa di proprietà. La ristrutturazione o l’abbellimento rappresenta non solo l’esecuzione di lavori per creare un luogo adatto a soddisfare i bisogni della propria famiglia, ma significa anche un importante impiego dei propri risparmi. Chi vuole ristrutturare casa e non ha i fondi per farlo in autonomia spesso sceglie la via dell’indebitamento, richiedendo un mutuo per ristrutturazione casa. Con il mutuo ristrutturazione è possibile coprire tutti i costi per gli interventi di ristrutturazione in grado di soddisfare le necessità ed aspirazioni della propria famiglia, migliorarne la qualità energetica,… CONTINUA A LEGGERE

Mutuo casa: guida alla scelta tra tasso fisso e variabile

L’acquisto della prima casa è un passo importante, ma sempre difficile da fare. Prezzi elevati, costi non sempre trasparenti, incertezza sul reddito attuale e quello futuro sono alcune delle variabili da tenere in considerazione quando si acquista una casa. La maggior parte delle persone non riesce a comprare la casa in contanti ed è per questo che l’acquisto avviene quasi sempre mediante la stipula di un contratto di mutuo ipotecario. Cos’è il mutuo ipotecario? Secondo, l’articolo 1813 del codice civile, “Il mutuo è il contratto col quale una parte consegna all’altra una determinata quantità di danaro o di altre cose… CONTINUA A LEGGERE

Contrarre un mutuo in Italia può diventare più costoso

Quando si decide di acquistare, costruire o ristrutturare la propria abitazione principale oppure la seconda casa, quasi sempre non si dispone delle risorse monetarie necessarie per farlo e per tale motivo si contrae un mutuo. Il mutuo è un finanziamento che viene concesso per costruire o acquistare un’unità abitativa o per beni immobiliari in genere, ma viene concesso anche per ristrutturazioni, ad esempio della prima abitazione e in questo ultimo caso prende il nome di mutuo ristrutturazione. L’iter istruttorio di un mutuo ristrutturazione è identico a un mutuo per acquisto. Chi concede il mutuo Il mutuo viene concesso dalle banche… CONTINUA A LEGGERE