Contrarre un mutuo in Italia può diventare più costoso

Quando si decide di acquistare, costruire o ristrutturare la propria abitazione principale oppure la seconda casa, quasi sempre non si dispone delle risorse monetarie necessarie per farlo e per tale motivo si contrae un mutuo. Il mutuo è un finanziamento che viene concesso per costruire o acquistare un’unità abitativa o per beni immobiliari in genere, ma viene concesso anche per ristrutturazioni, ad esempio della prima abitazione e in questo ultimo caso prende il nome di mutuo ristrutturazione. L’iter istruttorio di un mutuo ristrutturazione è identico a un mutuo per acquisto. Il mutuo viene concesso dalle banche o società finanziarie dopo… CONTINUA A LEGGERE

Mutuo a tasso fisso o mutuo a tasso variabile?

L’acquisto della prima casa è un passo importante, ma sempre difficile da fare. Prezzi elevati, costi non sempre trasparenti, incertezza sul reddito attuale e quello futuro sono alcune delle variabili da tenere in considerazione quando si acquista una casa. L’acquisto della casa quasi sempre avviene mediante la stipula di un contratto di mutuo ipotecario. Secondo, l’articolo 1813 del codice civile, “Il mutuo è il contratto col quale una parte consegna all’altra una determinata quantità di danaro o di altre cose fungibili, e l’altra si obbliga a restituire altrettante cose della stessa specie e qualità.” Invece, l’ipoteca è una forma di… CONTINUA A LEGGERE