Come non deve essere un portafoglio di investimento ottimale

Oggi chiunque ha la possibilità di investire i propri risparmi, scegliendo fra una vasta gamma di strumenti finanziari, ad esempio investendo in azioni, obbligazioni, ETF, opere d’arte, commodities, futures, options, covered warrants, certificates, hedge funds, fondi comuni di investimento, criptovalute e molto altro. Una caratteristica che accomuna tutti gli investitori è quella avere un portafoglio di investimento che permette di guadagnare di più e rischiare di meno. Se il significato della parola guadagno o rendimento è più facile da comprendere, la stessa cosa, non si può dire del significato della parola rischio, il quale non è altro che la probabilità… CONTINUA A LEGGERE

Come Investire in Borsa in 60 minuti e Perdere Soldi

Saper investire in borsa è un surplus per chiunque e per qualsiasi famiglia, perché consente di migliorare le finanze personali grazie alle nuove entrate monetarie che derivano dall’attività di trading e che può occupare anche solo poche ore alla settimana. Infatti, un lavoratore subordinato, un lavoratore autonomo, un imprenditore o uno studente non si può permettere di dedicarsi a tempo pieno al trading a meno che con il tempo non si diventa trader professionista e ci si occupa solo di quello. Di fatto solo in pochi diventano trader professionisti e si occupano a tempo pieno del trading, anche perché, oltre… CONTINUA A LEGGERE

20 Prodotti finanziari per Investire e Guadagnare in Borsa

Chi fa il trader per professione sicuramente conosce la maggior parte dei prodotti finanziari disponibili e ha provato ad investire almeno una volta nella maggior parte dei prodotti finanziari. Chi, invece, fa il trader nel tempo libero oppure investe solo nei prodotti finanziari offerti dalla propria banca o dal proprio consulente finanziario, probabilmente conosce pochi prodotti finanziari e che di solito coincidono con i famosi quattro: le azioni, le obbligazioni, i fondi comuni e le polizze assicurative. La conoscenza dell’esistenza di queste quattro categorie non comporta necessariamente che si conoscono tutte le tipologie di azioni, obbligazioni, fondi comuni e polizze… CONTINUA A LEGGERE

A chi e a cosa credere quando si investe in Borsa

La borsa è un mercato finanziario regolamentato in cui si negoziano strumenti finanziari. Come in qualsiasi altro mercato i prezzi dei strumenti finanziari dipendono dall’incrocio fra domanda e offerta. Quando la domanda cresce i prezzi aumentano, invece quando la domanda diminuisce i prezzi scendono. In un mercato efficiente i prezzi dei strumenti finanziari devono inglobare tutte le informazioni rilevanti e non, ma purtroppo questo non avviene nella realtà. I prezzi dei strumenti finanziari si discostano, nel breve periodo, molto dalle fondamenta e ci vuole del tempo per essere inglobati completamente e correttamente nel prezzo finale. Questo avviene perché la maggior… CONTINUA A LEGGERE

Investire in Borsa senza sapere niente di mercati finanziari

L’investimento in borsa ha sempre attirato l’attenzione di tutti e continua ad essere accessibile a tutti, ma se una percentuale di queste persone ha voluto rimanere fuori, non investendo in borsa, altri hanno voluto in tutti modi a fare parte di questo grande mercato regolamentato. La scelta se investire in borsa oppure non investire in borsa, non può essere considerata a priori giusta o sbagliata considerando il numero elevato di fattori oggettivi e soggettivi da analizzare. Chi ha deciso di non investire in borsa i propri risparmi e quindi stare fuori, spesso, consigliato dal dipendente della propria banca, ha investito,… CONTINUA A LEGGERE