Investire negli ETF della Borsa Italiana

Con il termine ETF, ossia exchange traded fund si intende uno strumento di investimento che ha due caratteristiche diverse rispetto ai fondi comuni di investimento. Gli Exchange traded funds si quotano e si acquistano in Borsa come ad esempio le azioni ed inoltre vengono gestiti in modo passivo. La gestione passiva consiste nel replicare un indice azionario, obbligazionario, monetario, valute, commodities ecc. Il gestore non ha un ruolo rilevante nella gestione passiva e quindi ciò comporta minori costi di gestione rendendoli più economici rispetto ai fondi comuni di investimento con gestione attiva. Grazie agli ETF un investitore ha la possibilità… CONTINUA A LEGGERE

Come investire soldi in Cina

Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno stato situato nell’Asia orientale ed è il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone. Dal punto di vista economico, Cina è uno dei paese con i più elevati tassi di crescita e con offre gradi opportunità di investimento per chiunque. Spesso pero è difficile entrare nel mercato cinese ed investire nell’economia reale a meno che non si hanno ingenti somme di denaro da investire. Ma le difficoltà per poter investire in Cina non finiscono qui. Il piccolo risparmiatore italiano, ad esempio, non può acquistare direttamente azioni… CONTINUA A LEGGERE

Investire in Giappone può essere una buona opportunità

Il Giappone sta tornando come una buona opportunità di investimento negli ultimi tempi grazie non solo ad uno Yen debole, ma anche ai maggiori stimoli monetari e fiscali. In più anche gli utili delle aziende sembrano solidi. Il Giappone inoltre continua a investire in ricerca e sviluppo e nelle risorse umane. Se facciamo un confronto, con un anno di dati offerti da Yahoo Finance, dell’andamento del indice Nikkei225 con il cambio USD/YEN, abbiamo che in un anno il Usd si è apprezzato in confronto al Yen di quasi 18 %, invece il Nikkei225 è cresciuto di quasi 38 %. Da… CONTINUA A LEGGERE