Investire in Exchange Traded Products

La borsa è un mercato dove si vendono e si acquistano strumenti finanziari caratterizzati da diverse combinazioni di rischio rendimento. Praticamente ci sono prodotti da quelli più semplici a quelli più sofisticati in grado di soddisfare il profilo di rischio di ciascun risparmiatore. Spesso però i risparmiatori non conoscono tutte le tipologie di strumenti finanziari e non dispongono di capitali elevati che consentono un adeguato livello di diversificazione. Alcuni strumenti finanziari come gli Exchange Traded Products, in sigla ETP, ad esempio consentono un elevato livello di diversificazione anche in assenza di un capitale elevato. Cosa sono gli Exchange Traded Products… CONTINUA A LEGGERE

La classifica delle Borse mondiali per numero di ETF nel 2015

Nella Borse mondiali vengono quotati e negoziati anche una particolare tipologia di fondo d’investimento a gestione passiva chiamati ETF, che è l’acronimo di Exchange Traded Fund. Una caratteristica degli ETF è il loro particolare ed innovativo meccanismo di funzionamento definito Creation e Redemption in kind che in italiano significa Sottoscrizione e Rimborso in natura. L’investimento in ETF consente una migliore replica dell’indice sottostante e un maggior contenimento dei costi rispetto ad un fondo di investimento tradizionale. Infatti, non sono previsti commissioni di entrata, uscita e di performance. Oltre ai costi di negoziazione che caratterizzano qualsiasi investimento in borsa, una particolare… CONTINUA A LEGGERE

Investire in ETF: rendimento e rischio

L’investimento in ETF consente una maggiore diversificazione delle proprie risorse finanziarie e di conseguenza una riduzione del rischio dell’intero portafoglio titoli. Comprando un ETF, un piccolo risparmiatore può investire su un intero indice azionario, un indice obbligazionario, un paniere di valute, un indice di materie prime, o in altro tipologie di indici borsistici. Esistono diverse tipologie di Exchange Traded Funds, tra cui possiamo menzionare le Equity ETF, le Fixed Income ETF, le Commodities ETF, le Currency ETF, le Alternatives ETF ecc. Secondo l’ETF screening di Etf.com, un investitore che vuole investire le proprie risorse monetarie in Europa, utilizzando questo strumento… CONTINUA A LEGGERE

Investire in ETF: cosa sono e come funzionano

Con il termine ETF, ossia exchange traded fund si intende uno strumento di investimento che ha due caratteristiche diverse rispetto ai fondi comuni di investimento. Gli Exchange traded funds si quotano e si acquistano in Borsa come ad esempio le azioni ed inoltre vengono gestiti in modo passivo. La gestione passiva consiste nel replicare un indice azionario, obbligazionario, monetario, valute, commodities ecc. Il gestore non ha un ruolo rilevante nella gestione passiva e quindi ciò comporta minori costi di gestione rendendoli più economici rispetto ai fondi comuni di investimento con gestione attiva. Grazie agli ETF un investitore ha la possibilità… CONTINUA A LEGGERE