Il conto deposito: l’alternativa per chi non vuole investire in borsa

Sono in molti coloro che non vogliono rischiare i propri risparmi ed è per questo che spesso scelgono di tenere i soldi nel conto corrente. Lasciare i soldi nel conto corrente, di solito, non è una scelta ottimale, perché non si ottiene dalla banca nessun rendimento sul capitale depositato e con il tempo il capitale si riduce a causa delle spese bancarie, l’imposta di bollo e dall’inflazione. Per chi non vuole investire in borsa i propri risparmi, una soluzione alternativa, poco rischiosa e che permette di generare un guadagno passivo sul capitale depositato è il conto deposito. In pratica, il… CONTINUA A LEGGERE