Il rent to buy: un modo alternativo di acquistare casa

Spesso si desidera acquistare casa per non rimanere in affitto, però, non sempre, conviene acquistare casa. In molti casi è più conveniente stare in affitto. Per decidere se comprare casa oppure stare in affitto è necessario analizzare non solo il mercato immobiliare, ma anche le diverse tipologie di contratti di compravendita di immobili. La maggior parte delle persone non ha disponibilità immediata di denaro ed è per questo che ricorre al mutuo per comprare casa. Purtroppo, negli ultimi anni è diventato sempre più difficile ottenere nuovi finanziamenti. Ciò ha portato la necessita di prendere in considerazione altre forme contrattuali per… CONTINUA A LEGGERE

In quale città italiana conviene comprare casa nel 2018

Comprare casa in Italia comporta uno sforzo enorme per la maggior parte delle famiglie. Si tratta di un investimento il cui costo, si deve pagare, mediamente, in 20 anni. Questo, oltre ad altre caratteristiche che non staremo qui a menzionare, lo rende un investimento rischioso, perché nessuno non è in grado di fare previsioni attendibili per un periodo di tempo così lungo. Acquistare un immobile, ad esempio, di 90 metri quadrati in pieno centro a Bologna non comporta lo stesso esborso di denaro, rispetto all’acquisto di un immobile simile in pieno centro a Napoli. Qualcuno può pensare che questa differenza… CONTINUA A LEGGERE

Acquisto o affitto: quale conviene scegliere

Una domanda che assilla da sempre famiglie e giovani coppie riguarda la casa dove abitare, se conviene comprarla oppure rimanere in affitto. Dare una risposta definitiva a questa domanda è sbagliatissimo e può portare a fare delle scelte con conseguenze costose e che comportano un minore benessere per sé stessi e per la propria famiglia. Su tale argomento esistono molte analisi empiriche che hanno analizzato i dati di diversi paesi e in diversi periodi di tempo. Nella maggior parte di questi studi è emerso che ci sono stato periodi in qui è stato più conveniente comprare casa piuttosto che rimanere… CONTINUA A LEGGERE

Analisi del mercato immobiliare italiano nel 2017

L’investimento immobiliare è ancora uno degli investimenti preferiti delle famiglie italiane. Dopo la lunga e ripida discesa iniziata dal secondo semestre 2008 e continuata per diversi anni, il 2016 si è chiuso con un bilancio positivo in media per il mercato immobiliare italiano. Secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate si evidenzia che solo nei primi nove mesi c’è stato un incremento medio delle transazioni del 20,3%. La maggior parte delle transazioni ha riguardato la sostituzione, ciò gli italiano hanno continuato a cambiare casa. Sicuramente la situazione economica, finanziaria e politica in Italia nel 2017 non è delle migliori. Mancano i… CONTINUA A LEGGERE

Analisi del Mercato immobiliare in Romania

Sono sempre di più gli italiani che vanno a vivere in Romania. Alcuni ci vano per investire, perché’ il costo del lavoro in Romania è basso. Altri ci vanno per vivere, considerando il basso costo della vita in Romania rispetto all’Italia, come ad esempio i pensionati. Oltre ai diversi fattori da prendere in considerazione prima di trasferirsi in Romania, come in qualsiasi altro paese del mondo, un fattore molto importante da considerare è anche il mercato immobiliare. Infatti si deve analizzare se conviene di più stare in affitto oppure se acquistare casa in Romania. Come anche in altri paesi analizzati,… CONTINUA A LEGGERE