La classifica dei paesi OCSE sulla spesa in Ricerca e Sviluppo

Con il termine di Ricerca e Sviluppo, in sigla R&S, si intende un complesso di attività creative che vengono intraprese in modo sistematico per accrescere l’insieme delle conoscenze, comprese anche quelle relative all’essere umano, alla cultura e alla società, e per utilizzare tali conoscenze per nuove applicazioni. Dal punto di vista del produttore, con Ricerca e Sviluppo si fa riferimento a quelle attività realizzate con lo scopo di scoprire o sviluppare nuovi prodotti, incluse versioni migliorate di prodotti esistenti, o la scoperta e l’implementazione di nuovi o più efficienti processi di produzione. Il ruolo dello stato in Ricerca e Sviluppo… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi dell’Eurozona sulla qualità di vita degli anziani

Il numero dei nati sta diminuendo ogni anno e cosi il mondo sta continuando ad invecchiare rapidamente. Oggi nel mondo il numero dei sessantenni è maggiore del numero dei bambini sotto i 5 anni. Secondo le previsioni entro il 2030, ci saranno più persone over 60 che under 10. Questo è un elemento rilevante che i Policy maker devono tenere in conto nelle politiche economiche e sociali, perché’ solo in questo modo si può avere un progresso economico e sociale. Cos’è il Global Age Watch Index Un indice che viene utilizzato per misurare la qualità di vita e il benessere… CONTINUA A LEGGERE

La classifica delle Borse mondiali per numero di ETF nel 2015

Nella Borse mondiali vengono quotati e negoziati anche una particolare tipologia di fondo d’investimento a gestione passiva chiamati ETF, che è l’acronimo di Exchange Traded Fund. Una caratteristica degli ETF è il loro particolare ed innovativo meccanismo di funzionamento definito Creation e Redemption in kind che in italiano significa Sottoscrizione e Rimborso in natura. L’investimento in ETF consente una migliore replica dell’indice sottostante e un maggior contenimento dei costi rispetto ad un fondo di investimento tradizionale. Infatti, non sono previsti commissioni di entrata, uscita e di performance. Oltre ai costi di negoziazione che caratterizzano qualsiasi investimento in borsa, una particolare… CONTINUA A LEGGERE

La classifica delle Borse mondiali per numero di società quotate nel 2015

Il numero di società quotate in una Borsa valori è un dato importante per confrontare tra loro le Stock Exchanges a livello mondiale. Oltre alle numero delle società quotate un altro dato importante è il numero delle aziende straniere quotate, mostrando cosi quanto è appetibile quella Borsa all’estero. La Stock Exchange, ossia la Borsa con il maggior numero di società quotate risulta essere la Borsa Indiana. Nella BSE India sono quotate 5673 aziende e solo una è un azienda straniera. Al secondo posto abbiamo la TMX Group con 3691 aziende quotate e al terzo posto la BME Spanish Exchanges con… CONTINUA A LEGGERE

La classifica 2015 delle Borse mondiali per capitalizzazione

La capitalizzazione di borsa è un indicatore molto importante che viene utilizzato per confrontare le borse tra di loro. Maggiore è la capitalizzazione di mercato di una borsa valori, maggiore è l’interesse da parte degli investitori. Tale indicatore viene calcolato sommando la capitalizzazione di mercato di tutte le società quotate in una determinata borsa in un determinato giorno. Le 60 borse più grandi nel mondo per il 2015 Nella tabella sottostante potete trovare la classifica delle 60 Borse più grandi nel mondo per capitalizzazione di mercato, ma anche la variazione rispetto ad un anno fa. I dati sono espressi in… CONTINUA A LEGGERE