Le capitali più congestionate dell’Eurozona

La misura della qualità della vita è un’operazione complessa perché molte e mutevoli sono le sue dimensioni. Uno dei fattori che influenza il benessere delle persone è anche il traffico nelle strade. Il traffico di auto comporta effetti negativi nella qualità della vita come ad esempio un maggior inquinamento, aumento del numero degli incidenti, aumento del rumore, aumento dello stress, spreco del tempo. Altre influenze possono aversi anche su: sviluppo dell’occupazione, dell’economia, del turismo, valori immobiliari, qualità paesaggistica o altri ancora a seconda delle situazioni. Tenere conto di questi elementi nelle politiche del traffico e della mobilità non significa, d’altra… CONTINUA A LEGGERE

Le compagnie assicurative più grandi al mondo per totale attivo

L’attivo nel bilancio delle compagnie assicurative è costituito dai crediti verso i soci, dalle attività immateriali come ad esempio le provvigioni da acquisizioni da ammortizzare nel ramo vita e ramo danni, dagli investimenti in immobili, dagli investimenti in imprese del gruppo e di altre partecipate che possono essere azioni, obbligazioni, finanziamenti, depositi, dagli investimenti a beneficio degli assicurati in ramo vita, dalle riserve tecniche a carico dei riassicuratori come ad esempio la riserva premi, la riserva sinistri, la riserva matematica, ecc. La classifica delle compagnie assicurative nel 2015 Confrontando il totale dell’attivo delle compagnie assicurative nel mondo emerge che nei… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi OCSE sui salari nel 2015

Con il termine stipendio o salario si intende il corrispettivo che spetta al lavoratore dipendente per l’attività lavorativa svolta e non solo. Lo stipendio viene pagato agli impiegato o funzionari, invece il salario viene pagato agli operai, braccianti agricoli ecc. Il lavoratore dipendente percepisce una retribuzione, non solo quando svolge il lavoro prestabilito, ma anche in altre situazioni che si verificano come le ferie, i permessi ecc. In Italia, dal punto di vista legislativo, della retribuzione del lavoratore dipendente si occupa anche la Costituzione. Nell’articolo 36 della Costituzione si stabilisce che il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi sulla spesa in Ricerca e Sviluppo nei paesi OCSE

Con il termine di Ricerca e Sviluppo, in sigla R&S, si intende un complesso di attività creative che vengono intraprese in modo sistematico per accrescere l’insieme delle conoscenze, comprese anche quelle relative all’essere umano, alla cultura e alla società, e per utilizzare tali conoscenze per nuove applicazioni. Dal punto di vista del produttore, con Ricerca e Sviluppo si fa riferimento a quelle attività realizzate con lo scopo di scoprire o sviluppare nuovi prodotti, incluse versioni migliorate di prodotti esistenti, o la scoperta e l’implementazione di nuovi o più efficienti processi di produzione. Il ruolo dello stato in Ricerca e Sviluppo… CONTINUA A LEGGERE