Investire in Oro non è sempre un buon investimento

Per molti investitori, l’oro veniva considerato un ottimo investimento per conservare il proprio capitale nel tempo e non caratterizzato da un rischio default. Il Gold era considerato, anche, un bene rifugio e che nello stesso tempo generava elevati guadagni. Il trading in oro però non è essente da rischi, perché ha un elevata volatilità che significa un elevato rischio. Se fino al 2012 il trend dell’investimento in oro fu positivo, nel 2013 la situazione inizio a cambiare in peggio portando un continuo crollo del prezzo dell’oro. Nel 2005 il prezzo dell’oro era di 432 Usd, arrivando nel 2012 a 1747… CONTINUA A LEGGERE

Le Compagnie Assicurative più grandi nel mondo nel 2015 per Totale attivo

L’attivo nel bilancio delle compagnie assicurative è costituito dai crediti verso i soci, dalle attività immateriali come ad esempio le provvigioni da acquisizioni da ammortizzare nel ramo vita e ramo danni, dagli investimenti in immobili, dagli investimenti in imprese del gruppo e di altre partecipate che possono essere azioni, obbligazioni, finanziamenti, depositi, dagli investimenti a beneficio degli assicurati in ramo vita, dalle riserve tecniche a carico dei riassicuratori come ad esempio la riserva premi, la riserva sinistri, la riserva matematica, ecc. Confrontando il totale dell’attivo delle compagnie assicurative nel mondo emerge che nei primi 20 posti troviamo 4 compagnie assicurative… CONTINUA A LEGGERE

Come investire soldi in Cina

Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno stato situato nell’Asia orientale ed è il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone. Dal punto di vista economico, Cina è uno dei paese con i più elevati tassi di crescita e con offre gradi opportunità di investimento per chiunque. Spesso pero è difficile entrare nel mercato cinese ed investire nell’economia reale a meno che non si hanno ingenti somme di denaro da investire. Ma le difficoltà per poter investire in Cina non finiscono qui. Il piccolo risparmiatore italiano, ad esempio, non può acquistare direttamente azioni… CONTINUA A LEGGERE