Certificates: caratteristiche e categorie

I certificates o certificati fanno parte della categoria dei derivati cartolarizzati, la cui caratteristica distintiva rispetto alle altre categorie di strumenti derivati quali, ad esempio, futures e opzioni, consiste nel fatto che essi non sono contratti, bensì titoli e possono essere emessi dagli intermediari finanziari che rispondono a particolari requisiti patrimoniali e di vigilanza. Grazie ai certificates ogni investitore può replicare, con o senza effetto leva, l’andamento dell’attività sottostante, che può essere un’attività reale o un’attività finanziaria, come ad esempio un indice azionario, un indice obbligazionario, un paniere di tassi di cambio, un paniere di materie prime e molto altro… CONTINUA A LEGGERE