La guida definitiva sulle Centrali dei Rischi pubbliche e private

Quando si richiede un prestito o un mutuo presso un istituto di credito, si deve sapere che ogni richiesta viene analizzata in modo approfondito, rifiutando così quelle non idonee ad ottenere il finanziamento. Tra i diversi fattori che vengono analizzati da parte dell’istituto di credito, prima di arrivare alla decisione finale, ossia concedere o meno il finanziamento richiesto, c’è né uno che ha un peso rilevante e che può portare subito al rifiuto della richiesta. Si tratta della cosiddetta segnalazione alle centrali dei rischi. È importante precisare che esistono diverse tipologie di centrali dei rischi che possono essere distinte in… CONTINUA A LEGGERE

Non performing loans delle banche in Eurozona

I non performing loans, in italiano prestiti non preformanti, sono crediti per i quali la riscossione è incerta sia in termini di rispetto della scadenza che per ammontare dell’esposizione. Nel linguaggio bancario, i non performing loans vengono chiamati anche crediti deteriorati e si distinguono in varie categorie. Gli intermediari finanziari accantonano delle riserve apposite in proporzione al credito a rischio e alla sua condizione per ovviare a questo genere di rischi. Per la banca, la qualità del portafoglio crediti è importantissima perché influenza molti aspetti della sua normale gestione, in particolare il patrimonio di vigilanza. Le tipologie dei non performing… CONTINUA A LEGGERE