Le 120 Banche più grandi nel mondo per attivi totali

La classifica delle banche può essere effettuata utilizzando parametri diversi come ad esempio il numero dei clienti, il numero dei dipendenti, l’ammontare dei depositi, l’ammontare dei prestiti, la capitalizzazione di borsa, il totale degli attivi e molti altri ancora. Anche quest’anno, oltre alla classifica delle banche nel mondo per market cap, abbiamo realizzato anche la classifica delle banche nel mondo sulla base degli attivi totali. Nella classifica delle 120 banche più grandi nel mondo per attivi totali 2018 troviamo ventidue banche cinesi, quattordici banche statunitense, nove banche giapponesi, sette banche coreane, sei banche britanniche, sei banche tedesche, sei banche francesi,… CONTINUA A LEGGERE

Le 62 Banche europee più grandi per attivi totali

Come ogni anno, anche quest’anno è stata effettuata la classifica delle banche europee sulla base degli attivi totali, che è un indicatore utilizzato come proxy per confrontare le banche tra di loro. Se per le altre tipologie di aziende il confronto avviene spesso in base al fatturato, il confronto tra le banche avviene sulla base di questo indicatore. Nella classifica delle 62 banche europee più grandi attivi totali nel 2018 ci sono undici banche tedesche, sei banche britanniche, sei banche francesi, sei banche italiane, cinque banche spagnole, cinque banche olandese, quattro banche svizzere, quattro banche svedesi, tre banche belghe, due… CONTINUA A LEGGERE

Le 55 Banche statunitense più grandi per attivi totali

Per confrontare le banche tra di loro vengono utilizzati diversi indicatori. Uno degli indicatori che viene più spesso utilizzato per confrontare le banche è il totale dell’attivo. Tale indicatore viene costruito sommando la cassa e disponibilità liquide, le attività finanziarie detenute per la negoziazione, le attività finanziarie valutate al fair value, le attività finanziarie disponibili per la vendita, le attività finanziarie detenute fino alla scadenza, i crediti verso banche, i crediti verso la clientela, i derivati da copertura, le partecipazioni, le attività materiali, le attività immateriali, le attività fiscali ecc. Meno di 3 mesi fa abbiamo pubblicato la classifica delle… CONTINUA A LEGGERE

La Classifica Mondiale delle Banche nel 2018

Gli indici di borsa, rappresentativi del settore bancario, hanno avuto un trend positivo nel 2017. Per molte banche la capitalizzazione di borsa è aumentata in misura rilevante, ma per altre non è stato cosi. Le variazioni della capitalizzazione di mercato ha portato a dei cambiamenti delle posizioni della classifica mondiale delle banche per market cap. Ricordiamo che la capitalizzazione di mercato o capitalizzazione di borsa di una società quotata è dato dalla moltiplicazione del prezzo di mercato di un titolo azionario con il numero totale delle azioni emesse. Tale indicatore non si deve confondere con il flottante, che, invece, è… CONTINUA A LEGGERE

La Classifica delle Banche Asiatiche nel 2017

Il peso delle banche asiatiche nel mondo sta crescendo sempre di più, basta pensare che le prime cinque banche più grandi al mondo, per totale dell’attivo, sono asiatiche. Si tratta di quattro banche cinesi e una giapponese. Nonostante molte banche in Asia continuano a crescere e guadagnare posizioni nella classifica mondiale delle banche, questo non significa che il sistema bancario asiatico non ha problemi. Alcune banche asiatiche continuano a perdere posizioni da anno in anno. Come nel resto del mondo, anche per le banche asiatiche i problemi ci sono e in alcune banche in Asia la situazione sta peggiorando da… CONTINUA A LEGGERE