Ranking of Starting a Business nell’Area Euro nel 2015

starting a business area euro

La Banca Mondiale effettua ogni anno una classifica dei paesi nel mondo sul Starting a Business, ossia aprire una azienda. Gli elementi che vengono presi in considerazione sono: la distanza dalla frontiera ottimale, il numero di giorni necessari per aprirlo, le procedure, i costi e il capitale minimo da versare in rapporto al reddito pro capite.

Secondo la classifica della World Bank emerge che il Portogallo è il paese migliore per aprire una nuova attività nell’Area Euro e il decimo al mondo. Servono solo 2.5 giorni per aprire un azienda e il numero delle procedure è solo 3.

Al secondo posto dell’Area Euro troviamo la Lituania che si trova all’undicesimo posto della classifica mondiale del Starting a Business. In Lituania servono 3.5 giorni pe aprire un azienda.

L’Italia si trova al undicesimo posto nell’Area Euro e al quarantaseiesimo posto della classifica mondiale, superando con un solo posto la Grecia.

Quello che non si poteva aspettare nel Ranking del Starting a Business è la posizione della Germania. La Germania si trova al penultimo posto, lasciando dietro solo la Malta. Anche a livello mondiale la Germania non va meglio, infatti si trova negli ultimi posti.

PaeseRank Area EuroRank nel mondo
Portogallo110
Lituania211
Belgio314
Slovenia415
Irlanda519
Paesi bassi621
Estonia726
Finlandia827
Francia928
Lettonia1036
Italia1146
Grecia1252
Spagna1374
Slovacchia1477
Lussemburgo1582
Austria16101
Germania17114
Malta18136

La crescita e lo sviluppo economico di un paese sono influenzanti anche dai tempi, dai costi e dalla burocrazia nell’aprire un azienda, ma non sempre paesi primi in classifica vanno meglio di paesi che si trovano negli ultimi posti.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi

Commenti chiusi