La classifica dei paesi OCSE sui salari nel 2015

Con il termine stipendio o salario si intende il corrispettivo che spetta al lavoratore dipendente per l’attività lavorativa svolta e non solo. Lo stipendio viene pagato agli impiegato o funzionari, invece il salario viene pagato agli operai, braccianti agricoli ecc. Il lavoratore dipendente percepisce una retribuzione, non solo quando svolge il lavoro prestabilito, ma anche in altre situazioni che si verificano come le ferie, i permessi ecc. In Italia, dal punto di vista legislativo, della retribuzione del lavoratore dipendente si occupa anche la Costituzione. Nell’articolo 36 della Costituzione si stabilisce che il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla… CONTINUA A LEGGERE

Evoluzione del mercato dei derivati OTC dopo la crisi

Prima di vedere l’evoluzione dei mercati dei derivati over the counter, facciamo una piccola presentazione su cosa sono gli strumenti derivati, a cosa servono e dove vengono scambiati. Con il termine di strumento derivato, in finanza, si intende uno strumento finanziario il cui prezzo dipende dal valore di un altro strumento finanziario o attività reale. Gli strumenti derivati vengono utilizzati per fare hedging, arbitraggio e speculazione. I derivati più conosciuti dalla maggior parte dei piccoli risparmiatori sono le opzioni e i futures. Il mercato dei derivati si distingue dal mercato cash, perché si acquista o si ha il diritto di… CONTINUA A LEGGERE

Le migliori Università di Scienze sociali ed Economia

Ogni anno la Quacquarelli Symonds (QS) effettua una classifica mondiale delle Università nel mondo intitolala QS World University Rankings. La classifica viene effettuato basandosi sulla combinazione di diversi indicatori che sono: la reputazione academica, la reputazione come datore di lavoro, l’indice di Hirsch e le citazioni sugli articoli scientifici. Dalla classifica della QS, sulle migliori Università di Scienze sociali, Management ed Economia nel 2015 emerge come sempre che a dominare sono le università americane ed inglesi. Sui primi 25 posti del rank troviamo 11 università USA e 4 università UK. Tra le prime 10 abbiamo anche la National University of… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi sulla spesa in Ricerca e Sviluppo nei paesi OCSE

Con il termine di Ricerca e Sviluppo, in sigla R&S, si intende un complesso di attività creative che vengono intraprese in modo sistematico per accrescere l’insieme delle conoscenze, comprese anche quelle relative all’essere umano, alla cultura e alla società, e per utilizzare tali conoscenze per nuove applicazioni. Dal punto di vista del produttore, con Ricerca e Sviluppo si fa riferimento a quelle attività realizzate con lo scopo di scoprire o sviluppare nuovi prodotti, incluse versioni migliorate di prodotti esistenti, o la scoperta e l’implementazione di nuovi o più efficienti processi di produzione. Il ruolo dello stato in Ricerca e Sviluppo… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi OCSE sulla produttività del lavoro

La produttività è considerata una fattore chiave per la crescita economica e lo sviluppo economico di un paese. Maggiore è la produttività, maggiore sarà anche la competitività. La produttività si calcola dividendo gli output con uno o più input, misurando cosi l’efficienza nell’utilizzo dei mezzi di produzione come il lavoro e il capitale in una economia per produrre un dato livello di output. La produttività può essere calcolata per un singolo input, ad esempio la produttività del lavoro, oppure per più input e quindi una produttività multifattoriale. Un modo per misurare la produttività del lavoro in un determinato paese, che… CONTINUA A LEGGERE