Cosa sta mettendo a rischio il Chinese Dream

La Chinese Dream sembra sempre più lontana. Una serie di fattori sta mettendo a rischio il sistema economico e finanziario cinese. Negli ultimi anni la Cina ha adottato delle politiche volte a favorire un maggior sviluppo e crescita del mercato finanziario interno. Da una parte ha cercato di deregolamentare i mercati e dall’altra parte ha spinto le imprese a quotarsi in Borsa e ha incoraggiato i piccoli risparmiatori a diventare dei trader e investire i propri risparmi. Il numero di questi piccoli trader supera i 90 milioni, un numero veramente spaventoso. Per far fronte ad un rallentamento dell’economia la Banca… CONTINUA A LEGGERE

Analisi fondamentale del settore IT nella Borsa Italiana

Nella Borsa Italiana sono quotate diverse società che fanno parte del settore Information Technology. Sono aziende che si occupano di servizi multimediali mobili, di outsourcing informatico , di fornitura si servizi informatici alle aziende, ecc. Mediante un semplice conto titoli aperta in una qualsiasi banca, con le dovute informazioni e con un adeguata analisi finanziaria il risparmiatore ha la possibilità di fare trading in azioni nella Borsa Italiana e non solo in quella. L’investimento in azioni è caratterizzato da elevati rischi e di conseguenza può portare elevati guadagni, ma anche la perdita dell‘intero capitale investito. Sicuramente, minori rischi comporta un… CONTINUA A LEGGERE

Sempre meno Fondi di Finanziamento per le Università Statali Italiane

Le università statali finanziano lo svolgimento della propria attività e quindi coprono i loro costi con le tasse universitarie, con le donazioni e con il Fondo di Finanziamento Ordinario, in sigla FFO. Il Fondo di Finanziamento Ordinario è diventato la fonte principale per coprire i costi per le università in Italia. L’assegnazione di tale fondo viene ripartita su tutte le università statali in base ai dei criteri quantitativi e qualitativi, dove però il peso maggiore è dato a quelli quantitativi. Negli ultimi anni però si è verificato una riduzione del Fondo di Finanziamento in termini nominali e reali se si… CONTINUA A LEGGERE

La Top 10 mondiale delle Banche per capitalizzazione di Borsa nel 2015

La situazione economica e finanziaria nel mondo ha cambiato anche il peso e la rilevanza di molte banche nel sistema finanziario mondiale. Per vedere come è cambiata la situazione sarà effettuato un confronto di tutte le banche del mondo sulla capitalizzazione di Borsa. Confrontando la capitalizzazione di mercato emerge che nella top 10, abbiamo 4 banche cinesi, 4 banche statunitensi, 1 banca inglese e 1 banca australiana. La banca più grande al mondo risulta essere la Wells Fargo e Co con una capitalizzazione di Borsa di quasi 300 miliardi di Usd. Al secondo posto troviamo la Industrial e Commercial Bank… CONTINUA A LEGGERE

Analisi del Mercato immobiliare nell’Area Euro

L’investimento nel mattone è stato uno dei investimenti preferiti per i piccoli risparmiatori fino a qualche anno fa, quando i prezzo degli immobili crescevano in continuazione. Con la crisi finanziaria ed economica il mercato immobiliare si è fermato. Una domanda che in molti si fanno e se conviene investire nel mattone nel 2015 nell’Area Euro, comprando casa oppure se conviene di più rimanere in affitto. Per poter rispondere a questa domanda serve analizzare il mercato immobiliare e fare la pianificazione finanziaria. Il mercato immobiliare nell’Eurozona è sottovalutato oppure sopravvalutato? L’analisi del mercato immobiliare dell’Area Euro si baserà sull’utilizzo di 3… CONTINUA A LEGGERE