Commercio internazionale in Italia dal 1980 ad oggi

Con il termine commercio internazionale si intende lo scambio di beni e servizi tra diversi paesi. Non tutti i scambi, però vengono considerati nella letteratura economica e nelle statistiche ufficiali. Sono diversi fattori che portano al verificarsi del commercio estero, tra cui le differenze dei sistemi produttivi e delle specializzazioni, i rapporti di potere affermatisi a livello internazionale a seguito della globalizzazione, la cooperazione economica internazionale e molti altri. Tutte le vendite di beni e servizi, ossia le esportazioni, e gli acquisti di beni e servizi, ossi le esportazioni, vengono registrate nella bilancia commerciale, che fa parte della bilancia dei… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi sul peso del fisco nelle imprese

Ogni anno viene pubblicato il rapporto Paying Taxes che offre informazioni importanti sul peso del fisco nei diversi paesi del mondo, consentendo cosi anche un confrontare tra di loro. Per dare la giusta importanza ai dati statistici forniti dal Paying Taxes 2016 e capire il loro significato è importante capire chi sono le istituzioni che realizzano tale rapporto, cosa analizza e a cosa serve. Chi realizza il rapporto Paying Taxes 2016 Le due istituzioni che hanno realizzato e pubblicato il rapporto Paying Taxes 2016 sono la Banca Mondiale e la PWC. Il Gruppo Banca Mondiale è la maggiore istituzione al… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi sul divario salariale tra uomo e donna nel 2015

Oggi la donna viene ancora discriminata sotto diversi aspetti, uno tra i quali è il salario. Esiste, infatti, un divario salariale tra donna e uomo che riflette la discriminazione e la disuguaglianza e che ancora oggi non si riesce a cambiare la questo fenomeno negativo. Le cause di questo fenomeno sono complesse e probabilmente ci vorrano molti anni prima che le cose cambiano. Adesso cerchiamo di capire alcuni dei fattori che spiegano questo divario salariale tra uomo e donna. Fattori che spiegano il divario salariale tra uomo e donna I fattori più importanti che possono spiegare questa differenza salariale sono:… CONTINUA A LEGGERE

Credito commerciale in Europa nel 2015

Un impresa per coprire il proprio fabbisogno finanziario ricorre a diversi fonti di finanziamento come il prestito bancario, il prestito obbligazionario, l’emissione di azioni, ma oltre a questi ricorre spesso anche ad un’altra via di finanziamento, e cioè il credito commerciale. Il credito commerciale, ossia il credito al fornitore, consiste in una dilazione di pagamento di 30 – 90 giorni, concessa dall’azienda ad un suo cliente per l’acquisto di un bene o servizio. Lo scopo del fornitore, può essere quello di consolidare le relazioni commerciale, entrate in un nuovo mercato oppure semplicemente perché’ la dilazione di pagamento è la regola… CONTINUA A LEGGERE

La correlazione tra VIX e S&P500 dal 2010 ad oggi

Prima di analizzare la correlazione tra VIX e S&P500, dobbiamo capire e conoscere l’indice VIX, ovvero il Chicago Board Options Echange Volatilty Index. VIX è indicatore molto utilizzato da coloro che si occupano di trading nei mercati finanziari. Tale indice misura la volatilità implicita del indice S&P500 che è diversa da quella storica misurata con la deviazione standard. La volatilità implicita viene calcolata a partire dal prezzo della Opzione sull’indice S&P500, date tutte le altre variabili che concorrono a formarlo. Di conseguenza dipende dalle aspettativa degli operatori su quanto sarà la volatilità futura del sottostante e quindi si tratta di… CONTINUA A LEGGERE