Investire in Oro non è sempre un buon investimento

Per molti investitori, l’oro veniva considerato un ottimo investimento per conservare il proprio capitale nel tempo e non caratterizzato da un rischio default. Il Gold era considerato, anche, un bene rifugio e che nello stesso tempo generava elevati guadagni. Il trading in oro però non è essente da rischi, perché ha un elevata volatilità che significa un elevato rischio. Se fino al 2012 il trend dell’investimento in oro fu positivo, nel 2013 la situazione inizio a cambiare in peggio portando un continuo crollo del prezzo dell’oro. Nel 2005 il prezzo dell’oro era di 432 Usd, arrivando nel 2012 a 1747… CONTINUA A LEGGERE

Analisi fondamentale del settore immobiliare nella Borsa Italiana

Nella Borsa Italiana sono quotate diverse società che operano nel settore immobiliare. Sono aziende che svolgono una o più delle seguenti attività: gestione di immobili commerciali, gestione di fondi di investimento in Real estate, sviluppo di complessi immobiliari urbani, servizi di valutazione, investimenti e valorizzazione di patrimoni immobiliari, intermediazione immobiliare, affitto di attivi immobiliari ecc. Negli ultimi anni il settore immobiliare è stato penalizzato e ciò ha comportato delle perdite soprattutto per le aziende che operano in questo settore. Sicuramente non tutte le aziende sono state penalizzate ed in alcuni casi possono essere delle buone opportunità di investimento per il… CONTINUA A LEGGERE

Eurozona: la classifica dei paesi sul prezzo del Diesel e della Benzina

Il petrolio è una risorsa molto importante nell’economia globale, senza la quale tutto si ferma. Il prezzo del petrolio influenza notevolmente sia la Borsa, sia l’economia reale. In un paese importatore di petrolio i vantaggi sono maggiori in caso di riduzione del prezzo, invece il contrario avviene in un paese esportatore, soprattutto se il modello di sviluppo economico adottato è quello basato solo sulla esportazione di materie prime. I due tipi di petrolio più diffusi sono il WTI ed il Brent. Il primo viene estratto in Texas, negli USA, da cui il nome, West Texas Intermediate, il secondo soprattutto dal… CONTINUA A LEGGERE

Usare l’analisi tecnica per prevedere l’andamento del FTSE Mib

Quando si decide di fare trading azionario e quindi investire le proprie risorse monetarie in Borsa, è importante fare un analisi anche al mercato azionario in generale, con lo scopo di prevedere le tendenze future. Nella Borsa Italiana l’indice di riferimento è il FTSE MIB e rappresenta circa l’80% della capitalizzazione di mercato e quindi riuscire a prevedere il suo andamento futuro comporta benefici enormi per chi fa trading. L’indice FTSE MIB FTSE MIB è composto da azioni di primaria dimensione e liquidità appartenenti al mercato azionario italiano e misura la performance di 40 azioni quotate su Borsa Italiana con… CONTINUA A LEGGERE

Come ottenere il prestito migliore per le proprie esigenze

Ad ognuno di noi prima o poi nella vita capiterà di rivolgersi ad una banca oppure ad una società finanziaria per richiedere un prestito anche di piccolo importo. I motivi della richiesta di un prestito possono essere tra i più svariati, come ad esempio per andare in vacanza, per comprare un auto, per motivi di studio, per fare un regalo, per sposarsi, per coprire le spese mediche, per arredare casa oppure altri motivi. Per poter ottenere il prestito migliore per le proprie esigenze è fondamentale sapere alcune cose sui prestiti come ad esempio le tipologie dei prestiti, i documenti che… CONTINUA A LEGGERE