Investire in Forwards e Futures

Il numero dei strumenti finanziari a disposizione di un investitore che vuole investire in Borsa, sta aumentando ogni giorno. Il trader, oggi, ha la possibilità di fare trading non solo con i strumenti finanziari tradizionali, come le azioni e le obbligazioni, ma anche con i strumenti derivati. Gli strumenti derivati sono dei strumenti finanziari il cui valore dipende dal valore di un’altra attività finanziaria o reale, che prende il nome di sottostante. Con un investimento in derivati, si ha la possibilità di guadagnare con la speculazione, di guadagnare con l’arbitraggio, ma anche di proteggersi da determinati rischi, facendo hedging. Per… CONTINUA A LEGGERE

Investire in Covered warrants

La gamma dei strumenti finanziari per chi fa trading, oggi, è molto ampia e consente al trader di creare portafogli titoli molto diversificati. Una tipologia di prodotti finanziari che vengono emesse da intermediari finanziai sono anche i Securitised derivatives, ossia Derivati cartolarizzati. Questi strumenti finanziari si possono facilmente acquistare in Borsa, spendendo poche centinaia di Euro. Offrono la possibilità ad un investitore, di investire le proprie risorse monetarie non solo in azioni, ma anche negli indici azionari delle borse di tutto il mondo, in indici obbligazionari, in tassi di cambio o direttamente in divise estere, in materie prime agricole, metalli… CONTINUA A LEGGERE

Investire in ETF: rendimento e rischio

L’investimento in ETF consente una maggiore diversificazione delle proprie risorse finanziarie e di conseguenza una riduzione del rischio dell’intero portafoglio titoli. Comprando un ETF, un piccolo risparmiatore può investire su un intero indice azionario, un indice obbligazionario, un paniere di valute, un indice di materie prime, o in altro tipologie di indici borsistici. Esistono diverse tipologie di Exchange Traded Funds, tra cui possiamo menzionare le Equity ETF, le Fixed Income ETF, le Commodities ETF, le Currency ETF, le Alternatives ETF ecc. Secondo l’ETF screening di Etf.com, un investitore che vuole investire le proprie risorse monetarie in Europa, utilizzando questo strumento… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi dell’Eurozona sul traffico

La misura della qualità della vita è un’operazione complessa perché molte e mutevoli sono le sue dimensioni. Uno dei fattori che influenza il benessere delle persone è anche il traffico nelle strade. Il traffico di auto comporta effetti negativi nella qualità della vita come ad esempio un maggior inquinamento, aumento del numero degli incidenti, aumento del rumore, aumento dello stress, spreco del tempo. Altre influenze possono aversi anche su: sviluppo dell’occupazione, dell’economia, del turismo, valori immobiliari, qualità paesaggistica o altri ancora a seconda delle situazioni. Tenere conto di questi elementi nelle politiche del traffico e della mobilità non significa, d’altra… CONTINUA A LEGGERE

Analisi fondamentale del settore Trasporti nella Borsa Italiana

Ogni investitore ha la possibilità di fare trading azionario e diventare azionista in aziende operanti nel settore Trasporti della Borsa Italiana. Prima di investire le proprie risorse monetarie in Borsa è fondamentale effettuare un analisi finanziaria per determinare chi delle aziende è sottovalutata e chi invece è sopravvalutata. Nella Borsa Italiana sono quotate diverse società che operano nel settore Trasporti. Le attività che svolgono principalmente queste aziende riguardano la gestione delle autostrade, la gestione dei aeroporti, la gestione delle ferrovie, la progettazione e la costruzione di mezzi navali, il trasporto marittimo, il trasporto aereo, il trasporto ferroviario, ecc. Nel trading… CONTINUA A LEGGERE