Le 8 città migliori per vivere nel Regno Unito

Sono in aumento gli italiani che si trasferiscono all’estero per cercare condizioni migliori. Se ne vanno diplomati, laureati, famiglie con minorenni e anziani. La prima destinazione rimane la Germania, seguita dal Regno Unito e dalla Francia, anche se con la Brexit le presenze nel Regno Unito sono scese.

Il Regno Unito è ancora uno dei paesi preferiti dai giovani, i quali lo scelgono soprattutto per le maggiori opportunità di lavoro e di crescita professionale. Spesso, però, le scelte fatte non sono razionali, perché non tengono conto di un fattore molto importante che è la qualità della vita. Essa cambia da paese a paese, ma anche da città a citta.

La qualità della vita non dipende solo dallo stipendio percepito o da PIL pro capite, ma dipende da diversi fattori di natura economica, sociale, climatica e altri ancora. Per tale motivo, prima di andare a vivere nel Regno Unito è importante conoscere le migliori città in cui vivere.

Nel 2019, la città migliore in termini di qualità della vita nel Regno Unito è Edimburgo, seguito da Belfast e da Glasgow. Leeds occupa il quarto posto della classifica, invece Bristol il quinto posto. Birmingham si trova al sesto posto, seguito da Manchester. Nell’ultimo posto della classifica delle città nel Regno Unito sulla qualità della vita si trova Londra.

Nell’analisi dei paesi del Regno Unito, non sono state prese in considerazione tutte le città, perché non ci sono dati sufficienti.

I dati e gli indici utilizzati nell’analisi della qualità della vita

L’indice della qualità della vita è una stima della qualità complessiva della vita. Viene calcolato con una formula empirica ed è il risultato della ponderazione di diversi indici economici e sociali. Gli indici usati sono per la costruzione dell’Indice della qualità della vita sono l’indice del potere di acquisto, l’indice dell’inquinamento, l’indice price to income, l’indice del costo della vita, l’indice della criminalità, l’indice della salute, l’indice del traffico e l’indice climatico. Più alto è il valore dell’indice, migliore è la qualità della vita.

I dati utilizzati in questo lavoro sono stati forniti da Numbeo e sono relative al mese di settembre 2019.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi