La Classifica delle Banche Asiatiche nel 2017

Il peso delle banche asiatiche nel mondo sta crescendo sempre di più, basta pensare che le prime cinque banche più grandi al mondo, per totale dell’attivo, sono asiatiche. Si tratta di quattro banche cinesi e una giapponese.

Nonostante molte banche in Asia continuano a crescere e guadagnare posizioni nella classifica mondiale delle banche, questo non significa che il sistema bancario asiatico non ha problemi. Alcune banche asiatiche continuano a perdere posizioni da anno in anno. Come nel resto del mondo, anche per le banche asiatiche i problemi ci sono e in alcune banche in Asia la situazione sta peggiorando da anno in anno.

In questo lavoro sarà presentato la classifica delle banche in Asia per totale dell’attivo, che è un indicatore molto utilizzato per confrontare le banche tra di loro, analogamente a quanto accade con la voce “ricavi di vendita” per le imprese industriali o di servizi. Tuttavia essa rappresenta solo una proxy in quanto non tiene conto dei volumi di attività svolti dalla banca nel comparto servizi. Tale variabile viene utilizzata dalle Autorità di vigilanza per classificare da un punto di vista dimensionale le banche sottoposte a controllo.

Ricordiamo che il totale dell’attivo è dato dalla somma fra le attività finanziarie detenute per la negoziazione, le attività finanziarie valutate al fair value, le attività finanziarie disponibili per la vendita, le attività finanziarie detenute fino alla scadenza, la cassa e disponibilità liquide, i crediti verso banche, i crediti verso la clientela, i derivati da copertura, le partecipazioni, le attività materiali, le attività immateriali, le attività fiscali ecc.

Leggi anche: La Classifica delle Banche Europee nel 2017

Le 45 Banche più grandi in Asia per Totale dell’attivo nel 2017

Nella classifica delle 45 banche più grandi in Asia per totale del attivo abbiamo 22 banche cinesi, 9 banche giapponesi, 7 banche della Corea del Sud, 3 banche del Singapore, 2 banche russe, 1 banca indiana e 1 banca malese.

I primi quattro posti della classifica delle banche asiatiche sono occupati da banche cinesi. Nel primo posto della classifica si trova Industrial & Commercial Bank of Cina 3.764 miliardi di USD. La ICBC non è solo la banca più grande in Asia, ma anche la banca più grande nel mondo non solo per totale dell’attivo, ma anche per depositi, prestiti, numero dei clienti e numero dei dipendenti.

Nel secondo posto delle top bank asiatiche si trova la China Construction Bank con attivi pari a 3.200 miliardi di USD, seguito da Agricultural Bank of China con 3.035 miliardi di USD e da Bank of China con 2.866 miliardi di USD. Il quinto posto, invece, è occupato da una banca giapponese, la Mitsubishi UFJ Financial Group.

Rank Nome Banca Paese Totale Attivo in miliardi di USD
1 Industrial & Commercial Bank of China (ICBC) Cina 3.765
2 China Construction Bank Cina 3.200
3 Agricultural Bank of China Cina 3.035
4 Bank of China Cina 2.866
5 Mitsubishi UFJ Financial Group Giappone 2.714
6 China Development Bank (CDB) Cina 2.080
7 Japan Post Bank Giappone 1.875
8 Sumitomo Mitsui Financial Group Giappone 1.801
9 Mizuho Financial Group Giappone 1.790
10 Bank of Communications Cina 1.318
11 Postal Savings Bank of China Cina 1.261
12 Norinchukin Bank Giappone 1.002
13 Industrial Bank Cina 942
14 China Merchants Bank Cina 915
15 Shanghai Pudong Development Cina 873
16 Agricultural Development Bank of China Cina 873
17 China Minsheng Banking Cina 851
18 China Citic Bank Cina 834
19 China Everbright Bank Cina 595
20 Sumitomo Mitsui Trust Holdings Giappone 565
21 State Bank of India India 515
22 Export-Import Bank of China (China Exim Bank) Cina 492
23 Ping An Bank Co Cina 456
24 Resona Holdings Giappone 438
25 Sberbank Russia 435
26 KB Financial Group Corea del Sud 369
27 Shinhan Financial Group Corea del Sud 361
28 Hua Xia Bank Cina 358
29 DBS Group Singapore 353
30 NongHyup Financial Group Corea del Sud 333
31 Bank of Beijing Cina 330
32 OCBC Bank (Oversea-Chinese Banking Corp) Singapore 312
33 Hana Financial Group Corea del Sud 305
34 China Guangfa Bank (CGB) Cina 302
35 Woori Bank Corea del Sud 276
36 Bank of Jiangsu Cina 255
37 Bank of Shanghai Cina 253
38 United Overseas Bank Singapore 250
39 Korea Development Bank Corea del Sud 238
40 Industrial Bank of Korea Corea del Sud 225
41 China Zheshang Bank Cina 214
42 VTB Bank Russia 213
43 Concordia Financial Group Giappone 165
44 Maybank Malesia 164
45 Fukuoka Financial Group Giappone 162

Nel penultimo posto del rank delle banche in Asia per totale dell’attivo si trova la Maybank con 164 miliardi di USD, seguito da Fukuoka Financial Group con 162 miliardi di USD.

Gli attivi delle banche sono stati tutti convertiti in USD facendo riferimento al cambio del 30/06/2017. Il totale dell’attivo del China Development Bank (CDB), Export-Import Bank of China (China Exim Bank), China Guangfa Bank (CGB), Korea Development Bank e Concordia Financial Group è quello riferito al 31/12/2016. Il totale dell’attivo del Fukuoka Financial Group è quello riferito al 30/03/2017.

Leggi anche: Le Banche USA nel 2017

Aggiungi ai preferiti : Permalink.