Se ti piacciono i nostri post ⤵️

    Offrici un caffè 😊

Delocalizzare la produzione conviene oppure no?

L’impresa di oggi nasce e si sviluppa in uno scenario sempre più internazionale. I processi di integrazione internazionale della produzione sono inevitabili e non possono essere ignorati dalle imprese che vogliono rimanere sul mercato e quindi necessitano di essere competitive e al passo con i tempi.

Nell’ambito dell’internazionalizzazione produttiva uno dei fenomeni che maggiore incidenza è la delocalizzazione produttiva. La delocalizzazione spesso, ma non sempre, rappresenta un’opportunità per le imprese industriali che trovano convenienza a trasferire i loro impianti produttivi in siti più vantaggiosi, ossia segmentare tra più siti i cicli di lavorazione, mentre in genere lasciano le funzioni amministrative …

Attenzione!! Non puoi leggere l’intero post!!


Questo contenuto è riservato ai Sostenitori Gold di Verafinanza.com

Per leggere questo post, sbloccare immediatamente l’accesso a tutti i contenuti esclusivi ed ottenere molti altri benefits clicca su “Diventa sostenitore” e segui la procedura di registrazione.

Become a Patron!
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.

Commenti chiusi

    Se ti piacciono i nostri post ⤵️

    Offrici un caffè 😊