Saper investire in borsa è un surplus per chiunque e per qualsiasi famiglia, perché consente di migliorare le finanze personali grazie alle nuove entrate monetarie che derivano dall’attività di trading e che può occupare anche solo poche ore alla settimana. Infatti, un lavoratore subordinato, un lavoratore autonomo, un imprenditore o uno studente non si può permettere di dedicarsi a tempo pieno al trading a meno che con il tempo non si diventa trader professionista e ci si occupa solo di quello.

Di fatto solo in pochi diventano trader professionisti e si occupano a tempo pieno del trading, anche perché, oltre alla preparazione, serve un capitale elevato. Infatti, non si può sperare di diventare trader professionisti con un capitale di 5.000 euro, ma certamente con quel capitale si può riuscire a generare una rendita finanziaria, variabile nel tempo, migliorando così le finanze personali.

Leggi anche: Diventare trader per guadagnare in Borsa

Come Investire in Borsa in meno di un’ora, ma NON per Guadagnare soldi

Quando si inizia un nuovo lavoro c’è tanto da imparare e da sudare, ma non si deve lasciarsi intimidire. Chi non impara e non lavora tanto per superare gli ostacoli, probabilmente non durerà tanto in quel posto di lavoro. Anche investire in borsa, da solo, è un lavoro e non importa se viene svolto solo per poche ore alla settimana oppure a tempo pieno.

L’errore che alcuni fanno, quando si avvicinano ai mercati finanziari, è quello di considerare l’attività di trading come un lavoretto qualsiasi che può essere imparato in 60 minuti, e che ti può permettere di guadagnare tanti soli. Questa categoria di persone che vuole investire in borsa, impiega 50 minuti per cercare nei motori di ricerca strategie per guadagnare in borsa, trucchi per guadagnare in borsa, segreti per fare soldi in borsa, il miglior modo per guadagnare in borsa, come guadagnare in borsa e diventare ricco e cosi via. Gli altri 10 vengono impiegati per aprire il conto trading e capire cosa si deve fare per investire in borsa.

Esiste anche un’altra categoria di persone che dedica solo 10 minuti di tempo all’apprendimento su come investire in borsa online. Si tratta, perlopiù, di quelle persone quelli che considerano l’investimento in borsa come una qualsiasi altra forma di gioco d’azzardo. I 10 minuti vengono impiegati per aprire il conto trading ed iniziare ad investire in borsa. Considerare l’investimento in borsa come un gioco d’azzardo è sbagliatissimo e ancora più sbagliato e investire in borsa quando si ha questa opinione sui mercati finanziari.

Se si vuole investire in borsa con l’intenzione di perdere soldi, allora la migliore strategia da seguire è quella di imparare a investire in borsa in meno di 60 minuti, ma se l’intenzione è quella di guadagnare soldi allora serve tanto studio e lavoro, soprattutto agli inizi.

Leggi anche: A chi e a cosa credere quando si Investe in Borsa

Perché Investire in Borsa non è facile

Investire in borsa, da solo, è un’attività facile da svolgere quando l’obiettivo è quello di perdere soldi, ma difficile da svolgere quando si vogliono guadagnare soldi. Non esistono strategie o trucchi che ti garantiscono guadagni sicuri in borsa e neppure segreti o soluzioni miracolose per fare soldi in borsa.

Per poter svolgere l’attività di trading, da solo, anche per poche ore alla settimana, non è facile, perché si deve impiegare parte del tempo, rimasto dopo il lavoro, allo studio dei mercati finanziari, dei strumenti finanziari, dell’analisi finanziaria e di molto altro ancora. E poi dopo l’apprendimento teorico si deve dedicare altro tempo alla pratica, investendo all’inizio con denaro virtuale, per non rischiare. Ma non finisce qui. Anche quando si è iniziato a fare trading con denaro reale oppure si investe in borsa da tanto tempo, si deve sempre studiare, aggiornarsi e seguire i mercati finanziari.

Nonostante investire in borsa non è facile, e ci vuole tanto studio e tanto lavoro, i benefici che ne derivano sono tanti e non trascurabili, perché consentono di migliore le proprie finanze personali.

Leggi anche: Evitare di fare errori per poter Guadagnare soldi in Borsa

Come Investire in Borsa, per Guadagnare soldi

Non esistono schemi tipici, su come si deve iniziare ad investire in borsa, anche perché non esiste un’unica tipologia di trader. Ricordando che non si deve mai smettere di studiare, aggiornarsi e seguire i mercati finanziari, possiamo dire che in linea generale i passi da seguire per investire in borsa, e con il tempo di guadagnare soldi, sono:

  1. Lo studio della Teoria. Si tratta della fase dell’apprendimento teorico che riguarda lo studio dei mercati e dei strumenti finanziari, dell’analisi finanziaria, della pianificazione finanziaria ecc.
  2. La pratica con denaro virtuale. Si tratta della fase dell’apprendimento pratico, che consiste nel mettere in pratica le conoscenze teoriche.
  3. Il trading con denaro reale. Si tratta della fase in cui si investe in borsa, rischiando il capitale personale. Si deve passare in questa fase solo dopo aver determinato il proprio profilo di rischio, aver fatto la pianificazione finanziaria ed una approfondita analisi finanziaria.

Solo così, con tanto studio e tanto lavoro, l’investimento in borsa può portare a migliorare la propria situazione economica, finanziaria e patrimoniale.

Leggi anche: Apri un Conto Trading Gratuito e Professionale per fare pratica.

Dove trovare il materiale per imparare a Investire in Borsa

Il sito Vera Finanza fornisce gratuitamente analisi, consigli, informazioni e tante guide utilissime che permettono non solo una preparazione teorica, ma anche una preparazione pratica per investire con successo in borsa. Quindi se volete imparare a fare trading per guadagnare soldi e migliorare le finanze personali, senza spendere un soldo, dovete seguirci e cercare nel sito gli argomenti che vi interessano.

Certamente ci sono anche altre soluzioni altrettanto valide per imparare a investire in borsa, ma che sono a pagamento, ad esempio acquistando diversi libri in libreria. Quello che conta di più è aver voglia di imparare a investire in borsa, perché certamente le soluzioni non mancano.

Leggi anche: 20 Prodotti finanziari per Investire e Guadagnare in Borsa