La corruzione in Italia e nell’Unione Europea

La Transparency International definisce la corruzione come l’abuso dei pubblici uffici per il guadagno privato. La corruzione influenza negativamente il benessere delle persone sia direttamente che indirettamente ed è un male per tutti. L’Italia, un paese dell’Unione Europa dal 1 gennaio 1958, è stata sempre considerato come uno dei paesi più corrotti nell’UE. Nonostante, nel tempo si è verificato un lieve miglioramento, la situazione rimane grave. Prima di vedere com’è la situazione oggi in Italia rispetto agli altri paesi dell’Unione Europea è importante sapere anche le ipotesi di corruzione previste dalla normativa in vigore e i costi che la corruzione… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei principali paesi europei sulla qualità della vita

Quello che conta per qualsiasi abitante di una qualsiasi nazione nel mondo non è il PIL, ma la sua qualità di vita. Quando la qualità di vita in un paese è buona significa che la maggioranza della sua popolazione può fruire di una serie di vantaggi politici, economici e sociali che le permettono di sviluppare con discreta facilità le proprie potenzialità umane e condurre una vita relativamente serena e soddisfatta. Molti istituzioni sia pubbliche che privati hanno costruito diversi indicatori per misurare la qualità della vita cercando di ponderare sia indicatori di tipo economico, sia indicatori di tipo sociale. Se… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi dell’Eurozona sulla qualità del sistema sanitario

Con Healthcare o sistema sanitario si intende un organizzazione di persone, di istituzioni e risorse finalizzata a fornire servizi di assistenza sanitaria a tutela della salute della popolazione. Esistono diversi tipi di sistemi sanitari, in alcuni è completamente liberalizzato, in altri è fornito esclusivamente dallo stato e in altri è di tipo misto. La qualità e lo sviluppo del settore Healthcare, ossia del sistema sanitario è un fattore rilevante che influenza sia il benessere delle persone, sia l’economia in generale. Se il sistema sanitario nazionale non è sviluppato, le possibilità per gli abitanti di un paese sono due o di… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi OCSE sui salari nel 2015

Con il termine stipendio o salario si intende il corrispettivo che spetta al lavoratore dipendente per l’attività lavorativa svolta e non solo. Lo stipendio viene pagato agli impiegato o funzionari, invece il salario viene pagato agli operai, braccianti agricoli ecc. Il lavoratore dipendente percepisce una retribuzione, non solo quando svolge il lavoro prestabilito, ma anche in altre situazioni che si verificano come le ferie, i permessi ecc. In Italia, dal punto di vista legislativo, della retribuzione del lavoratore dipendente si occupa anche la Costituzione. Nell’articolo 36 della Costituzione si stabilisce che il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla… CONTINUA A LEGGERE

La classifica dei paesi sul peso del fisco nelle imprese

Ogni anno viene pubblicato il rapporto Paying Taxes che offre informazioni importanti sul peso del fisco nei diversi paesi del mondo, consentendo cosi anche un confrontare tra di loro. Per dare la giusta importanza ai dati statistici forniti dal Paying Taxes 2016 e capire il loro significato è importante capire chi sono le istituzioni che realizzano tale rapporto, cosa analizza e a cosa serve. Chi realizza il rapporto Paying Taxes 2016 Le due istituzioni che hanno realizzato e pubblicato il rapporto Paying Taxes 2016 sono la Banca Mondiale e la PWC. Il Gruppo Banca Mondiale è la maggiore istituzione al… CONTINUA A LEGGERE