Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin

stock exchangeIl numero di società quotate in una Borsa valori è un dato importante per confrontare tra loro le Stock Exchanges a livello mondiale. Oltre alle numero delle società quotate un altro dato importante è il numero delle aziende straniere quotate, mostrando cosi quanto è appetibile quella Borsa all’estero.

La Stock Exchange, ossia la Borsa con il maggior numero di società quotate risulta essere la Borsa Indiana. Nella BSE India sono quotate 5673 aziende e solo una è un azienda straniera. Al secondo posto abbiamo la TMX Group con 3691 aziende quotate e al terzo posto la BME Spanish Exchanges con 3579 società quotate. Anche nel quarto posto non troviamo una Borsa statunitense, ma bensì la Japan Exchange Group. Nel quinto e nel sesto posto troviamo la Nasdaq OMX e la NYSE. In confronti ai primi 4 posti in queste due Borse il numero delle aziende straniere quotate aumenta tanto, mostrato cosi la loro rilevanza a livello mondiale. Infatti sono molte le aziende straniere che nonostante svolgono la loro attività altrove preferiscono quotarsi negli USA, piuttosto che in altri paesi.

La Germania anche se è un paese con un economia molto rilevante a livello mondiale ed è la prima economia in Europa, la sua Borsa, ossia Deutsche Börse si trova solo al diciannovesimo posto, mostrando cosi che il sistema finanziario tedesco è bank oriented e non market oriented come gli USA.

Nr. Nome Borsa valori Total Domestic Companies Foreign companies Var % annua
1 BSE India 5 673 5 672 1 5,5%
2 TMX Group 3 691 3 623 68 -3,4%
3 BME Spanish Exchanges 3 579 3 548 31 8,3%
4 Japan Exchange Group – Tokyo 3 488 3 478 10 1,8%
5 NASDAQ OMX 2 803 2 437 366 4,2%
6 NYSE 2 458 1 938 520 2,4%
7 Australian SE 2 078 1 967 111 1,4%
8 Korea Exchange 1 859 1 845 14 2,8%
9 Hong Kong Exchanges 1 784 1 691 93 6,6%
10 National Stock Exchange India 1 749 1 748 1 3,4%
11 Shenzhen SE 1 696 1 696 0 7,5%
12 Euronext 1 060 938 122 -0,5%
13 Shanghai SE 1 058 1 058 0 10,3%
14 Bursa Malaysia 902 892 10 -0,2%
15 Taiwan SE Corp. 883 816 67 1,3%
16 NASDAQ OMX Nordic Exchange 793 762 31 4,3%
17 Singapore Exchange 768 479 289 0,4%
18 Taipei Exchange 697 670 27 4,8%
19 Deutsche Börse 647 577 70 -8,0%
20 The Stock Exchange of Thailand 622 622 0 5,1%
21 Tel Aviv SE 469 453 16 -3,5%
22 Johannesburg SE 383 322 61 3,0%
23 BM&FBOVESPA 358 347 11 -3,0%
24 Santiago SE 312 226 86 2,3%
25 Colombo SE 297 297 0 1,4%
26 Dhaka SE 281 281 0 7,3%
27 SIX Swiss Exchange 275 240 35 0,0%
28 Moscow Exchange 257 253 4 -3,7%
29 Egyptian Exchange 252 251 1 6,3%
30 Chittagong SE 250 250 0
31 Athens Exchange 243 239 4 -1,6%
32 Amman SE 236 236 0 -0,4%
33 Borsa Istanbul 226 225 1 -2,2%
34 Oslo Børs 215 170 45 0,9%
35 Luxembourg SE 202 25 177 -11,8%
36 Zagreb SE 189 189 0 -5,5%
37 Nigerian Stock Exchange 187 186 1
38 New Zealand Exchange 175 156 19 5,4%
39 Saudi Stock Exchange – Tadawul 170 170 0 3,7%
40 Mexican Exchange 138 132 6 -2,8%
41 Muscat Securities Market 117 117 0 0,9%
42 Buenos Aires SE 99 93 6 -4,8%
43 Wiener Börse 96 82 14 -3,0%
44 Cyprus SE 87 87 0 -7,4%
45 Kazakhstan SE 78 71 7 0,0%
46 Tunis SE 78 78 0
47 Casablanca SE 75 74 1 1,4%
48 Bolsa de Valores de Colombia 74 70 4 -2,6%
49 Mauritius SE 69 68 1 6,2%
50 Abu Dhabi SE 67 64 3 3,1%
51 Belarusian Currency & Stock Exchange 62 62 0
52 Bermuda SE 60 13 47 5,3%
53 Dubai Financial Market 59 NA 0 7,3%
54 Irish SE 53 44 9 0,0%
55 Palestine Exchange 48 48 0 -2,0%
56 Bahrain Bourse 46 44 2
57 Budapest SE 46 46 0 -6,1%
58 Qatar Stock Exchange 43 43 0 0,0%
59 Barbados SE 25 21 4 -3,8%
60 Costa Rica SE 9 9 0

All’ultimo posto troviamo la Costa Rica SE con solo 9 società quotate e nel penultimo la Barbados SE con soli 25 aziende quotate, 4 tra le quali sono straniere.

Leggi anche: La classifica 2015 delle Borse nel mondo per capitalizzazione