Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin

Ogni anno Fortune effettua una classifica delle società europee per fatturato. Analizzando tale classifica emerge che la gran parte delle aziende hanno sede legale in Germania e Francia con 22 aziende ciascuna. Al terzo posto troviamo la Gran Bretagna con 14 aziende che però se aggiungiamo anche le quelle che hanno sede in un altro paese oltre la Gran Bretagna il numero arriva a 17 società. Al quarto posto l’Italia con lo stesso numero di aziende come la Svizzera. La Spagna e la Olanda hanno entrambi 6 aziende, però se aggiungiamo anche le società con sede in più paesi l’Olanda supera la Spagna e conta 8 società.

classifica aziende europee per fatturato

Un altro fatto interessante che emerge, nella classifica delle 100 società con il fatturato più grande, è che 27 sono società che svolgono attività relative a servizi finanziari. Al secondo posto troviamo le società che si occupano di petrolio e gas e al terzo posto le aziende che forniscono energia elettrica.

classifica aziende fatturato

Ma chi sono le società che occupano i primi 100 posti della classifica e che fatturato hanno?

Nei primi 3 posti della classifica troviamo società che si occupano di petrolio e gas come la Royal Dutch Shell, la BP e la Total, invece nel quarto posto troviamo la Volkswagen che però, ha un fatturato meno della metta’ rispetto al primo posto.

Nei primi 10 posti, la metta’ è occupata da azienda petrolifere, dimostrando cosi il peso rilevante di questo settore nell’economia di un paese. Troviamo, però solo una società che si occupa di servizi finanziari come la ING.

Nella tabella sottostante troverete la classifica delle 100 società più grandi in Europa per fatturato nel 2015.

Rank Nome dell’azienda Fatturato in millioni di USD
1 Royal Dutch Shell 484,489
2 BP 386,463
3 Total 231,580
4 Volkswagen 221,550
5 Glencore Xstrata 220,030
6 Gazprom 157,830
7 E.ON 157,057
8 Eni 153,676
9 ING 150,571
10 Daimler 148,139
11 AXA 142,712
12 Allianz 134,167
13 BNP Paribas 127,460
14 GDF Suez 126,076
15 Carrefour 121,734
16 Statoil 119,561
17 Banco Santander 117,408
18 Exor 117,297
19 Fiat 116,000
19 Siemens 113,349
20 Assicurazioni Generali 112,628
21 Lukoil 111,433
22 Enel 110,560
23 HSBC 110,141
24 Crédit Agricole 105,156
25 Tesco 103,839
26 BASF 102,194
27 Société Générale 98,463
28 BMW 95,692
29 ArcelorMittal 94,444
30 Nestlé 94,405
31 Metro 92,746
32 Électricité de France 90,806
33 Munich Re 90,137
34 Telefónica 87,372
35 PSA Peugeot Citroën 83,305
36 Deutsche Telekom 81,554
37 Repsol 81,122
38 Deutsche Post 76,307
39 Groupe BPCE 75,082
40 Deutsche Bank 74,425
41 Vodafone 74,051
42 Bosch 71,600
43 Barclays 68,949
44 ThyssenKrupp 68,791
45 RWE 68,345
46 EADS 68,310
47 Landesbank Baden-Württemberg 67,431
48 Lloyds Banking Group 67,048
49 Rosneft 65,093
50 Unilever 64,610
51 Orange 62,955
52 The Royal Bank of Scotland Group 62,798
53 Aviva 61,754
54 Auchan 61,699
55 Rio Tinto Group 60,537
56 Maersk 60,194
57 Novartis 59,375
58 Renault 59,272
59 Saint-Gobain 58,560
60 Prudential 58,527
61 UniCredit 57,213
62 Nokia 53,753
63 Zurich Insurance Group 52,983
64 Deutsche Bahn 52,808
65 CNP Assurances 51,521
66 Vinci 51,385
67 LyondellBasell 51,035
68 Banco Bilbao Vizcaya Argentaria 51,021
69 Bayer 50,790
70 SSE 50,610
71 Hoffmann-La Roche 49,714
72 Intesa Sanpaolo 49,472
73 Groupe Casino 48,748
74 Sanofi 48,746
75 Veolia Environnement 48,486
76 Credit Suisse 48,227
77 Volvo 47,814
78 OMV 47,349
79 UBS 45,978
80 Bouygues 45,669
81 SNCF 45,587
82 Koç Holding 45,098
83 Aegon 44,197
84 Iberdrola 44,005
85 GlaxoSmithKline 43,907
86 Grupo ACS 42,655
87 Continental 42,416
88 Ahold 42,090
89 Telecom Italia 42,070
90 Lufthansa 41,220
91 Vivendi 40,063
92 Anheuser-Busch InBev 39,046
93 Franz Haniel 38,023
94 ABB 37,990
95 Alliance Boots 37,977
96 Rabobank Group 37,577
97 Centrica 36,860
98 Heraeus 36,406
99 PKN Orlen 36,100
100 Sainsbury’s 35,567

 I dati sul fatturato sono relativi al 31/12/2014 e sono forniti da Fortune.com.

Leggi anche: La classifica dei principali paesi OCSE sulla produttivita’ del lavoro. Chi sono i paesi piu’ produttivi negli ultimi 10 anni?